Il Personal Trainer è la figura professionale preposta a gestire in maniera individualizzata l’esercizio fisico di coloro che si avvicinano o praticano attività fisica per migliorare il proprio stato di salute o di forma fisica. Un’altra importante area di intervento del personal trainer è relativa all’educazione a stili di vita salutari e al ruolo di motivatore nell’ambito della pratica dell’attività fisica. In generale, la sua attività consiste nell’educare il proprio cliente a stili di vita salutari ed a programmare e realizzare allenamenti finalizzati ad un determinato scopo, sulla base delle esigenze fisiologiche e psicologiche di una persona.

Il Personal Trainer è formato per insegnare agli altri come fare esercizio fisico e acquistare benessere. Questo è un aspetto importante in quanto se non si conoscono gli esercizi più efficaci per gli obiettivi che si hanno, è improbabile che si possano raggiungere degli obiettivi concreti. Inoltre, quando si eseguono gli esercizi, è essenziale ridurre il rischio di lesioni e per evitarlo è utile avere qualcuno formato su come eseguire determinati compiti. Il Personal Trainer potrà quindi ridurre notevolmente il livello di rischio e aumentere l’efficacia di ogni singola seduta.

Le capacità e le esigenze di ognuno sono diverse quando si tratta di fare esercizio fisico. Per esempio, una vecchia ferita potrebbe richiedere esercizi speciali per ricostruire i muscoli o migliorare la mobilità. In questi casi, un Personal Trainer può fare un’enorme differenza nel programma di allenamento, perché stabilirà obiettivi realistici e raggiungibili.

Ci possono volere settimane per formare buone abitudini e anche più tempo per rompere quelle cattive. E provare a farlo da solo è un duro lavoro. Il Personal Trainer può fornire il coaching necessario nel raggiungere uno specifico obiettivo personale, professionale o sportivo.